Una nuova sfida per Defino & Giancaspro: la certificazione MOCA

Da tre generazioni la Defino & Giancaspro opera nel settore molitorio ed è ormai un’azienda affermata nella progettazione e realizzazione di impianti e macchine per molini e mangimifici.

Un equilibrato mix di tecnici e operai esperti e specializzati garantisce le competenze meccaniche e tecnologiche per la progettazione e produzione di una vasta gamma di macchine per l’industria molitoria e non solo. Una spiccata capacità organizzativa e le moderne attrezzature presenti nell’opificio di Gravina in Puglia, consentono poi all’azienda di eccellere tanto nella realizzazione di silos e carpenterie metalliche, quanto in quella di tubazioni e accessori, sia nell’ambito di grosse installazioni che prevedono calcolo e ingegneria, sia in applicazioni impiantistiche che richiedono precisione e accuratezza delle lavorazioni.
Una comprovata esperienza maturata in campo nazionale e internazionale permette alla Defino & Giancaspro di soddisfare ogni esigenza dei clienti, sfruttando tecnologie e competenze per apportare
modifiche ad impianti esistenti o per nuove soluzioni.
L’attenzione verso i suoi numerosi clienti spinge, inoltre, l’azienda a non limitarsi alla mera consegna o montaggio di una fornitura, ma ad offrire un servizio continuativo attraverso l’ottimizzazione e la messa a regime della nuova installazione, assicurando supporto, manutenzione
e assistenza nel tempo.
“Si è soddisfatti del proprio lavoro solo quando il cliente è soddisfatto”. Tenendo fede a questo principio, la Defino & Giancaspro associa alla costante innovazione tecnologica una forte attenzione all’acquisizione di certificazioni volte a tenere sotto controllo la qualità dei suoi processi di produzione.
Sin dal 2006 l’azienda si è, infatti, dotata di un sistema di gestione di qualità secondo lo standard internazionale ISO 9001, di un sistema di gestione dell’ambiente secondo ISO 14001, poi di un sistema controllato di gestione delle saldature secondo standard ISO 3834 e, infine, di un sistema di certificazioni CE delle carpenterie metalliche strutturali secondo la norma UNI EN 1090-1.
In un contesto ad elevata competitività come quello alimentare, la Defino & Giancaspro ha deciso di dare un ulteriore valore aggiunto ai suoi prodotti, con l’implementazione di uno schema di certificazione su base volontaria, approvato da Accredia, che assicura il rispetto dei Regolamenti europei CE 1935/2004 (che riguarda i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari) e CE 2023/2006 (sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari); insieme ai regolamenti e alle normative ad essi connessi, tali certificazioni costituiscono l’impianto di regole a cui attenersi per la produzione di tutti i materiali e oggetti che andranno a contatto con gli alimenti, definiti con la sigla MOCA.
A differenza di una semplice autocertificazione del produttore, l’applicazione di uno schema accreditato, realizzato da un ente di certificazione esterno, assicura che un prodotto sia certificato MOCA solo dopo aver ottemperato a tutti i passaggi previsti dalla legge (test di migrazione da laboratori accreditati, attuazione di GMP “Buone pratiche di fabbricazione” nei processi aziendali, documentazione a supporto). Il rispetto di tale schema garantisce quindi al cliente che ogni singolo accessorio o macchina acquistata come prodotto MOCA e inserita nel proprio impianto sia conforme a determinati criteri di sicurezza alimentare.
Coerentemente alla vocazione all’eccellenza dei suoi standard qualitativi, la Defino & Giancaspro ha iniziato un percorso di controllo della rispondenza dei propri prodotti ai regolamenti MOCA, secondo schema accreditato. In una prima fase è stata sottoposta a verifica tutta la gamma di tubazioni e accessori, passando poi ai silos di stoccaggio, per proseguire su tutto il parco macchine.
La certificazione di tutti i prodotti secondo schema accreditato non è un punto di arrivo ma di partenza di un iter che dovrà essere costante nel tempo. In un mercato sempre in evoluzione, con standard qualitativi in continuo aggiornamento, la sfida che l’azienda ha intrapreso è volta non solo a sostenere e incrementare la comprovata qualità dei suoi prodotti, orgogliosamente Made in Italy, ma soprattutto a dare evidenza ai clienti del percorso di tutela in ambito di sicurezza alimentare e igiene, che solo una certificazione accreditata da un ente esterno può garantire.


Scopri di più